Stiamo rendendo i pagamenti più semplici. Integra la nuova soluzione di pagamenti PayPal di Discogs

Discogs ha il piacere di annunciare una nuova soluzione di pagamenti PayPal che semplifica la vendita di musica online, offrendoti più tempo per connetterti con il maggior pubblico di acquirenti di musica in tutto il mondo. Se vendere su Discogs è il tuo hobby o il tuo business, questa soluzione di pagamento lo rende più semplice e pratico.

Come funziona la nuova soluzione di pagamenti PayPal


Niente più fatture mensili

Le commissioni e le imposte (come l’imposta sulle vendite negli Stati Uniti, l’IVA nel Regno Unito e nell’UE, la GST australiana e neozelandese, ecc.) vengono detratte e presentate automaticamente quando l’acquirente paga il suo ordine. Ciò verrà mostrato nelle impostazioni come “Commissione del partner”. Il 100% del denaro che entra nel tuo conto è tuo, puoi tenerlo.

Soldi in tasca più rapidamente

I primi test della soluzione di pagamenti PayPal hanno dimostrato che gli ordini vengono pagati circa 3,5 volte più velocemente di quando si usa il classico sistema di pagamento di Discogs. Non appena l’acquirente effettua un ordine, gli verranno presentate tutte le opzioni di pagamento disponibili, molte delle quali non richiedono un conto PayPal. Tra i metodi di pagamento disponibili vi sono PayPal, carta di credito o di debito e, per gli acquirenti di alcuni paesi, metodi di pagamento locali come Sofort (Germania, Austria, Italia, Belgio, Paesi Bassi, Spagna), iDeal (Paesi Bassi) e Mercado Pago (Brasile, Messico).

Ottieni vantaggi dalla fiducia degli acquirenti

Che si tratti del primo o del 1000° ordine dell’acquirente, ottenere un nuovo record attraverso il sistema di pagamento è più fluido e intuitivo, con meno passaggi. In un anno che ha portato più acquirenti online che in negozio per la prima volta, la sicurezza e la fiducia sono fondamentali e PayPal è un fornitore di servizi di pagamento riconosciuto e affidabile. Gli acquirenti sono spesso più disposti a effettuare il pagamento con PayPal, anche nelle situazioni più nuove, come con un venditore non familiare, oltre i confini, o durante la loro prima volta su Discogs.

Annuncia e vendi nella tua valuta locale

Prevediamo che questa nuova funzione di pagamento soddisferà meglio le esigenze dei venditori a livello globale e rimuoverà i costi di conversione della valuta per molti venditori al di fuori degli Stati Uniti che sono soliti pagare le commissioni di vendita di Discogs in dollari statunitensi. Oltre al dollaro statunitense, tra le altre valute supportate da Discogs vi sono:

  • Sterlina Britannica
  • Euro
  • Dollaro Canadese
  • Dollaro Statunitense
  • Dollaro Neozelandese
  • Yen Giapponese
  • Franco Svizzero
  • Real Brasiliano
  • Peso Messicano
  • Corona Svedese

Per la maggior parte dei venditori, questo significa che sarà più facile vedere e comprendere le commissioni a colpo d’occhio perché quelle stimate visualizzate nell’inventario saranno presentate in valuta locale.

Integra la nuova soluzione di pagamenti PayPal in pochi minuti

Inserisci l’indirizzo e-mail associato al tuo conto PayPal e clicca su “Collegati a PayPal”.  

L’integrazione della nuova soluzione di pagamento PayPal non richiede modifiche al tuo account PayPal esistente. Paga in meno tempo con il minimo sforzo, e concedi ai tuoi acquirenti di effettuare il pagamento con maggiore fiducia e opzioni di pagamento flessibili.

Per maggiori dettagli e risposte a ogni possibile quesito, fai riferimento alle nostre domande frequenti che aggiorneremo regolarmente man mano ne sorgeranno delle nuove.


Keep Digging

Want to join the Discogs Community of music lovers?
Sign up for an account, subscribe to Discogs newsletters, and discover music articles, exclusive news, limited-edition offers, and more.
––––
Return to Discogs Blog
×